02 dicembre, 2010

pane al cioccolato: il ritorno con ricetta!






































so cosa avete pensando vedendo questa immagine. avete pensato: questo pane mi ricorda qualcosa... l'ho già visto... 
vi aiuto io. ne avete visto uno praticamente identico in un mio post dove lamentavo di essermi imbattuta in una meraviglia di cioccolato che ahimè mancava di ricetta. quel giorno, la santa protettrice degli amici del carboidrato, ha indirizzato Carola verso quel post e l'ha investita di un compito arduo: ricostruire la ricetta. il resto è storia. e la trovate qui ; andate a dare un'occhiata e non ve ne pentirete!

grazie Carola!

7 commenti:

  1. Cara Rosa, grazie a te!! del resto l'ispirazione e partita proprio dal tuo post ;-))
    un abbraccio !!
    c.

    RispondiElimina
  2. mi sono persa un sacco di cose per colpa della mia gambaccia! uffa. arrivo qui e mi trovo pure la ricetta ... vabbe'.
    vado a leggere gli arretrati e a spiare cosa combina di buono e bello carola.
    grazie, un bacio paola

    p.s. te l'ho gia' detto che hai un nome meraviglioso?

    RispondiElimina
  3. allora ci tenti proprio, eh?! ;)

    RispondiElimina
  4. Ho visto questo post prima di pranzo e sono rimasta tutto il tempo a pensare:
    1) QUANTO potesse essere buono il pane al cioccolato con la nutella sopra
    2) DOVE avrei potuto mangiarlo per pranzo (da nessuna parte nei dintorni e quindi ho ripiegato sulla minestra di orzo e farro)
    3) che la ricetta sembra troppo difficile da realizzare per una inesperta come me :(
    Ora la stampo e tartassero' di domande Carola (probabilmente), nell'ottica di fare quel pane in questi giorni di ponte che staro' a casa.

    RispondiElimina
  5. @emporio74: se questo pane ha un così forte richiamo, devi farlo assolutamente! affrontalo, fallo tuo! se davvero troverai il coraggio, allora questo blog avrà avuto un senso :-) suona epocale, ma è così. l'ispirazione è tutto!

    @carolina: faccio del mio meglio!

    @paolafrancy: sai che bene ti farebbe un impacco di pane al cioccolato sulla gamba!?
    (io un nome meraviglioso? ah ho capito: è il tuo pollice verde che ti fa parlare così...)

    @carola: tieniti pronta perché mi sa che qualcuno verrà a bussare da te per una parolina di incoraggiamento ;-)

    RispondiElimina
  6. siete impagabili. tutte e due.
    ;-)

    RispondiElimina
  7. ^_^ Oddio...Svengo ;-)
    Baciotti.
    Cristina

    RispondiElimina